caaf fabi

730/UNICO 

 GRATIS PER GLI ISCRITTI 

modello730

COME ADERIRE:

 Vuoi aderire al nostro servizio di compilazione del 730? Scarica i due moduli sottostanti e consegnali ai nostri rappresentanti sindacali o direttamente al centro servizi Fabiassieme alla copia della carta d’identità e della dichiarazione di due anni fa (se presentata).

DELEGA AL PRELIEVO DEL PRECOMPILATO

SCHEDA D’ADESIONE 730/2017


Scegliere il Centro di Assistenza Fiscale, che la FABI mette a disposizione dei lavoratori e pensionati, significa affidarsi a mani esperte, significa avere riguardo per la competenza, significa garanzia di serietà, professionalità, riservatezza.

Il nostro servizio di CONSULENZA:

  • STESURA COMPLETA DEL MODELLO 730 – dietro presentazione degli originali dei documenti richiesti con apposito elenco che verrà fornito nel mese di aprile a tutti gli aderenti al CAAF
  • SERVIZIO A DOMICILIO - verremo direttamente nel tuo ufficio in banca a ritirare gli originali dei documenti da inserire nell’apposita cartellina che ti verrà anticipatamente fornita. Entro il mese di giugno/luglio ti riporteremo il modello 730 elaborato dal CAAF.
  • Il tutto senza farti perdere giorni di ferie o permesso

1327942702961

Si chiama precompilato, ma in realtà va verificato, può essere modificato, e infine va confermato. È il nuovo modello 730 per la dichiarazione dei redditi, predisposto dall’Agenzia delle Entrate nell’ottica della semplificazione. Per rendere ancora più semplice la dichiarazione, il CAAF FABI  vi dà una mano integrando il precompilato insieme a voi e inserendo tutte le spese utili per ottenere i principali sgravi fiscali.
Il modello 730 precompilato, infatti, contiene già alcuni dati forniti all’Agenzia delle Entrate, ma manca di altri. Per una compilazione personalizzata del modello 730, è sufficiente fornirci una delega scritta e i documenti per la dichiarazione, come gli scorsi anni.

Con l’introduzione del 730 precompilato , la responsabilità dei CAAF è maggiore rispetto agli anni precedenti. Gli intermediari, infatti, diventano i soggetti responsabili degli eventuali errori commessi in fase di compilazione. La delega e il visto di conformità servono proprio a questo: a certificare che i dati inseriti nel precompilato sono stati controllati dal CAAF con la collaborazione dei contribuenti. Scegliere di integrare il precompilato con l’apporto della professionalità del  CAAF FABI è molto più “conveniente” perché sposta la responsabilità sui nostri uffici che saranno sottoposti agli eventuali controlli da parte dell’Agenzia delle Entrate. Ovviamente l’unica cosa di cui il CAAF non può rispondere è l’eventuale comportamento doloso del contribuente. In pratica, in caso di dichiarazione infedele, se l’errore fosse addebitabile al solo CAAF, quest’ultimo si farebbe carico sia della maggiore imposta non versata che delle sanzioni e degli interessi (il cittadino quindi non pagherebbe nulla). Viceversa, se fosse provato il dolo da parte del contribuente, questi sarebbe chiamato a rispondere in prima persona versando sia la maggiore imposta, che le sanzioni e gli interessi.
Chi sceglie invece di modificare autonomamente attraverso il sito dell’Agenzia delle entrate  il precompilato, si assume la responsabilità in prima persona.

Quindi affidatevi a un partner con competenza fiscale venticinquennale e poi con queste tariffe è oltremodo conveniente.

Compila il MODELLO DI ADESIONE 730 e consegnalo ai nostri rappresentanti sindacali o direttamente al centro servizi Fabi

 Le leggi di Stabilità dal 2011 al 2015 hanno stabilito la drastica riduzione dei compensi dovuti ai CAAF per la gestione dei modelli 730 annuali nell’ordine del 25% rispetto ai valori precedenti. La legge di Stabilità 2016 ha stabilito un ulteriore taglio di 40 milioni per il 2016, 70 milioni per il 2017 e 2018, 100 milioni a partire dal 2019 a fronte di uno stanziamento complessivo annuo di 314 milioni.
Questo ennesimo taglio da parte dello Stato, l’aumento degli adempimenti, i maggiori oneri assicurativi derivanti dalla maggiore responsabilità dei Caaf  per errori di compilazione, non ci permettono più di mantenere il già precario equilibrio economico-finanziario e nell’anno 2016 abbiamo dovuto applicare dei piccoli ritocchi dei nostri corrispettivi, che, ricordiamo erano fermi dall’anno 2012. Per quest’anno abbiamo deciso di mantenere invariate le tariffe.
Ad ogni buon conto i corrispettivi che richiediamo rimangono super competitivi se confrontati con quanto richiesto da altri Caaf. Speriamo che comprendiate il nostro sforzo di mantenere al minimo i disagi e gli esborsi da parte dei nostri assistiti.

TARIFFE 730 ANNO 2018 CENTRO SERVIZI FABI LECCO 

Persona Tariffa
Iscritti Fabi GRATIS
Coniugi e familiari conviventi degli iscritti € 10
Figli, genitori, fratelli, sorelle, generi, nuore, suoceri non conviventi degli iscritti € 20
Altri familiari € 35
Esterni (solo mod.730) € 65

TARIFFE IMU-TASI IN AGGIUNTA AL 730 ANNO 2018

                                  Persona Tariffa
IMU-TASI Iscritti Fabi GRATIS
IMU-TASI Coniugi e familiari conviventi degli Iscritti Fabi € 5
IMU-TASI Altri parenti non conviventi, esterni fino a 2 immobili € 5
IMU-TASI Altri parenti non conviventi, esterni oltre 2 immobili € 10

AREA DOWNLOAD

Informativa sulla privacy - Comunicazione ai sensi dell’art 13 Dlgs 196/03 – Codice sulla pricacy

Elenco moduli e informazioni per Mod.730/2017 redditi 2016

Elenco documenti informazioni per compilazione 730/2017

730/1  modello per la scelta della destinazione dell’8, 5 e 2 per mille

Link Utili

Circolare 7 del 4 Aprile 2017 – Guida alla dichiarazione dei redditi 2016

Istruzioni Ministeriali Modello 730/2017

Circolare Calcoli 730/2017

Autocertificazioni

Autocertificazione per detrazione 36/50% in assenza di documenti comunali DIA o SCIA

Autocertificazione per detrazione 55/65% per lavori in corso di realizzazione

Autocertificazione per detrazione mobili

Autocertificazione per installazione pannelli fotovoltaici

Autocertificazione per non versare acconti IRPEF

Autocertificazione Cedolare Secca

Autocertificazione familiari a carico

Autocertificazione tassazione separata

Autocertificazione convivenza per spese di recupero edilizio

Facsimili

Facsimile collaudo o fine lavori

Facsimile Farmacia-Dispositivi medici

Facsimile RR Cedolare Secca

730 Senza Sostituto d’Imposta

Modello Accredito Conto Corrente per 730 senza sostituto d’imposta

Richieste

Richiesta Cud Pensionati Inps

Modulo di richiesta visure catastali

Informazioni

Dispositivi medici condizioni per la detraibilità

 Tabella Premi di produttività

Tabella 36/50% Ristrutturazioni edilizie

Tabella 55/65% Risparmo Energetico

Cedolare secca locazioni

Documenti Anni Precedenti

Elenco documenti informazioni per compilazione 730/2016

Foglio evidenza fabbricati e terreni anno 2015

Elenco documenti informazioni per compilazione 730/2015

Foglio evidenza fabbricati e terreni anno 2014

Elenco documenti informazioni per compilazione 730/2014

Foglio evidenza fabbricati e terreni anno 2013



testo